Scuola di Merletto di Novedrate

Le scuole del merletto nel territorio canturino hanno un’origine antica. Si tenga conto che a metà dell’Ottocento tra Cantù e i paesi limitrofi esistevano almeno una quindicina di scuole, che accoglievano tra le cinquecento e le settecento ragazzine con una età compresa fra i quattro e i dodici anni. Dagli anni ’70 del Novecento l’attività delle merlettaie e dei mercanti va pian piano scemando, e anche la maggior parte delle scuole chiude purtroppo i battenti.

 

A salvaguardare la nobile arte del merletto esistono oggi sul territorio canturino le scuole organizzate da gruppi, associazioni e comitati di merlettaie.

 

Anche i partecipanti ai corsi non sono più principalmente le ragazze avviate alla professione di merlettaia, ma donne e uomini adulti che possono così lavorare al tombolo per hobbistica.

Sul nostro territorio è molto attiva anche la Scuola di merletto dell’Associazione Novedratese per la Promozione del Pizzo. Si è perso il conto di quante alunne e di quanti alunni abbiano frequentato i suoi corsi; fatto sta che dal 1990 ogni anno arrivano da tutta la Lombardia – dal Lago di Como fino alla Bassa Milanese – per imparare l’antica arte. La Scuola ha ottenuto il riconoscimento ufficiale da Regione Lombardia nel 1994.

 

La scuola di pizzo di Novedrate prevede un corso della durata di 50 ore. 

 

Le lezioni iniziano ogni anno nel mese di ottobre e hanno durata di due ore ciascuna, a cadenza settimanale: il sabato pomeriggio (due turni, dalle 14.30 alle 16.30 e dalle 16.30 alle 18.30) e il lunedì pomeriggio (unico turno, dalle 14.30 alle 16.30). 

 

Per avere tutte le informazioni è possibile contattare l’Associazione all’indirizzo email: info@artedelpizzo.it

Comune di Novedrate

 

Via Taverna 3
22060 Novedrate (Co)

Contattaci
Privacy e cookies